lunedì 29 agosto 2016

GLI ALIENI LASCIANO LE LORO BASI NEL TRIANGOLO DELLE BERMUDE E RESTITUISCONO NAVI E AEREI SEQUESTRATI

Una nave dispersa da dicembre1925, un aereo disperso nel 1952, riappaiono improvvisamente privi di personale, e i diari di bordo sono stati manomessi.


Abbiamo chiesto al Prof. Mirko Raffazzi Drago, protagonista di una abduction, cosa può essere successo. Il Professore, ancora provato dall'esperienza, ha rifiutato una intervista videoregistrata.

"Avere a che fare con gli alieni è una esperienza al di fuori dello spazio tempo... usano i wormhole per viaggiare. Come credete che facciano a spedire i risultati delle analisi effettuate, anche su un povero cristo come me, ai loro referenti a milioni di anni luce di distanza? E' tecnologia metafasica, ovvero la teconologia della finzione. Avete presente il dilemma quantistico dell'osservatore?
Se osservi una particella come particella questa assume la veste di onda, se osservi l'onda come onda, questa assume la veste di particella!
Loro questo paradosso lo prendono a calci nel culo! Loro ingannano l'osservato, cioè... l'Universo!"

Il Prof. Raffazzi Drago andrebbe oltre, ma noi lo stringiamo con una domanda: gli chiediamo cosa sta succedendo con i relitti delle Bermude.

"Gli alieni stanno abbandonando le loro basi, obsolete e inservibili, questo sta succedendendo ora. Sono basi che hanno svolto il loro compito. Gli alieni non hanno più bisogno di scrutare in quella zona del mondo e non è un mistero che si siano rivolti alla Cina come partner per una alleanza. Adesso guardano all'Europa , dopo che gli americani si sono rifiutati. Più per paranoia che altro..."



Riusciremo a capire cosa è successo agli equipaggi?

"Difficile. I registri di bordo sono stati 'presi in consegna' dalle autorità. Quello che i media riportano è filtrato. Probabilmente molti sono vivi sul nostro pianeta, come me, ma non hanno intenzione di raccontare la faccenda. In un mondo del genere ti prendono facilmente per pazzo. Esperienza terrificante, che si aggiunge allo shock del rapimento."

Anche quelli scomparsi nel 1925 potrebbero esser vivi? Oggi avrebbero più o meno 110 anni?

"Sì. Certo. Tutti voi, non avete idea."



Nessun commento:

Posta un commento

CONSIGLIATI PER VOI